Ultimo aggiornamento lunedì, 20 agosto 2018 - 17:12

Uomini e Donne: paura per Virginia Stablum

Uomini e Donne
12 giugno 2018 18:00 Di valentina
2'

L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, Virgina Stablum ha preoccupato i fan pubblicando un Instagram stories in ospedale. La fidanzata di Nicolò Brigante ha poi tranquillizzato tutti facendo sapere che sta bene e che non è  niente di grave.

La corteggiatrice di Uomini e DonneVirgina Stablum è finita in ospedale.  A dare la notizia è stata la diretta interessata con un foto postata tra le sue Instagram Stories nella quale si vede il braccialetto che si fa indossare quando si è in fila al pronto soccorso. Come commento al momento non piacevole la giovane ha scritto ironicamente: “Le mattine che mi piacciono“. I suoi follower di fronte a questo scatto si sono preoccupati e hanno iniziato a chiedersi cosa fosse accaduto.

Dopo alcune ore di silenzio, la fidanzata di Nicolò Brigante ha tranquillizzato tutti con un messaggio spiegando meglio la situazione. Infatti ha dichiarato:”Ragazzi non pensavo vi sareste preoccupati tanto, nulla di grave sto bene e sono viva!“. Insomma sembra non aver avuto niente forse si è recata dal medico per una visita di controllo. I fan all’inizio ignari  hanno da subito mostrato affetto e vicinanza alla Stablum. In tutto ciò ci si continua a chiedere se Virgina e Nicolò stiano ancora insieme o se tra i due c’è già aria di crisi.

L‘ex tronista infatti è stato avvistato in dolce compagnia di Valeria Bigella, anche lei ex corteggiatrice del programma di Maria De FilippiNicolò, per evitare equivoci, ha chiarito la situazione sempre su  Instagram affermando che i due si sono incontrati per lavoro e che presto aggiornerà i suoi follower sui suoi nuovi progetti. Nonostante questo chiarimento è da un po’ di tempo che Brigante non si vede insieme alla Stablum. Non ci resta quindi che attendere e aspettare per vedere se ci saranno ulteriori dichiarazioni da parte della coppia che si è formata a Uomini e Donne.

Fonte: VelvetGossip

Loading...
Loading...
LEGGI COMMENTI