Ultimo aggiornamento venerdì, 28 luglio 2017 - 14:56

Stefania Sandrelli racconta lo choc delle molestie: “Allungava le mani, non sapeva controllarsi”

Gossip
12 luglio 2017 13:19 Di lazzaro
2'

Una delle più belle e amate attrici del nostro cinema e delle fiction è sicuramente Stefania Sandrelli. La donna ha lavorato con i più grandi nomi del mondo della recitazione e in un’intervista a Il Messaggero ha voluto raccontare alcuni aneddoti della sua carriera, soprattutto legato agli attori che ha incontrato sul suo percorso. Non ha di tutti un buon ricordo e infatti ha voluto raccontare anche di aver subito delle molestie da un famosissimo attore.

La Sandrelli molestata da un famoso attore: “Era fastidioso”

Stefania Sandrelli ha voluto parlare di alcuni uomini famosi che hanno fatto parte della sua vita. Un ottimo ricordo ce l’ha di Marcello Mastroianni: “A differenza di altri attori, dei colonnelli del cinema italiano come Manfredi o Gassman, non mi ha fatto mai la corte, neanche leggera o velata. Era di una bellezza simile a mia madre. Nelle persone con cui ho amato dividere il lavoro c’era sempre una componente familiare, nel fisico e nel carattere”.

MOLESTIE IN DIRETTA TV: POLEMICA PER LO SHOW DELLA DE FILIPPI

Ma non sempre ha vissuto un buon rapporto con i colleghi di lavoro, infatti ha voluto raccontare di aver subito delle molestie da parte di un grandissimo attore internazionale, Gérard Depardieu: “Sotto il tabarro tendeva ad allungare le mani ovunque, ma Gerard Depardieu sul tema era un po’ fastidioso. Un po’ molesto. Non disdegnava il vino a ore improbabili e non sapeva sempre controllarsi”.

Loading...
LEGGI COMMENTI