Ultimo aggiornamento venerdì, 22 giugno 2018 - 18:03

Scoperta la causa della morte di Davide Astori, la reazione di Francesca Fioretti

8 giugno 2018 18:10 Di redazione
2'

A tre mesi dalla morte di Davide Astori è stata è stata depositata la perizia medico-legale che chiarisce la causa del decesso. Il capitano della Fiorentina è deceduto nella notte tra il 3 e il 4 marzo nella sua stanza d’albergo a Udine mentre era in ritiro con la squadra.

Una tragedia tremenda che ha sconvolto il mondo dello sport. Davide lasciava una compagna, Francesca Fioretti, e la loro bambina Vittoria di soli due anni. E oggi dopo tre mesi la perizia ha accertato cosa ha stroncato il calciatore: “Morte cardiaca senza evidenze macroscopiche, verosimilmente su base bradiaritmica”. Una patologia che gli esami di screening non accerterebbero, Davide avrebbe avuto una possibilità di salvarsi se con lui in camera ci fosse stato qualcuno.

Dopo che le cause del decesso sono state accertate in tanti si aspettavano un commento dalla famiglia o da Francesca Fioretti. Ma, come è giusto che sia, hanno preferito restare in silenzio, da quando Davide non c’è più hanno rilasciato una comunicazione soltanto una volta per ringraziare il pubblico dell’enorme affetto dimostrato in un’occasione tanto triste. Così la compagna di Davide anche questa volta ha preferito non commentare, a piccoli passi sta provando a riprendere in mano la sua vita. Recentemente è stata fotografata per la prima volta a Milano con sua figlia Vittoria, nello scatto finalmente sorrideva, provando a dare alla sua bambina tutta la felicità di questo mondo.

Fonte: VocediNapoli.it

Scoperta la causa della morte di Davide Astori, la reazione di Francesca Fioretti
Loading...
Loading...
LEGGI COMMENTI