Ultimo aggiornamento domenica, 18 febbraio 2018 - 16:48

Sanremo 2018, ecco perchè Sting è scappato dal palco con Shaggy [VIDEO]

Gossip
8 febbraio 2018 10:03 Di lazzaro
2'

Uno degli ospiti più attesi della seconda puntata di Sanremo 2018 è stato il cantante Sting. La rock star britannica infatti era attesissimo sul palco dell’Ariston: ha cantanto due canzoni facendo anche una dedica all’Italia cantando Muoio per te, brano inciso con l’amico Zucchero e poi si è esibito con Shaggy sulle note di Don’t make me wait. Grandi applausi per i due artisti ma a fine esibizione Sting ha preso il cantante di Bombastic sotto braccio e sono usciti di scena senza salutare.

INCIDENTE PER MICHELLE HUNZIKER SUL PALCO DI SANREMO 2018: VIDEO

L’episodio ha destato molto clamore e infatti sui social sono piovuti commenti in merito in cui ci si chiedeva in modo ironico cosa fosse successo per giustificare questa fuga improvvisa dal palco senza salutare Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. Sul web le ipotesi più divertenti sono “Ma perché so scappati così? S’erano fatti na gioielleria?”, “We gotta go! allo scoccare del bonifico”, altri invece hanno ipotizzato che fosse scaduto il grattino.

Ma perchè Sting e Shaggy sono scappati dal palco sottobraccio? La risposta è piuttosto semplice in realtà. Sting e Shaggy hanno sbagliato gag! I due cantanti avrebbero dovuto salutare in fretta e furia il pubblico ma poi sarebbero dovuti rientrare per una intervista con Claudio Baglioni, e invece così non è stato. Regalando un piccolo giallo a Sanremo.


Al di là di questo piccolo inconveniente, il pubblico ha apprezzato l’esibizione di Sting e si è mostrato meravigliato per questo inedito duetto tra due cantanti appartenenti a generi diversi. Come mai questa esibizione insieme? In realtà il 20 aprile uscirà l’album 44/876 anticipato dal singolo cantato a Sanremo.

Loading...
Loading...
LEGGI COMMENTI