Ultimo aggiornamento venerdì, 12 ottobre 2018 - 17:09

Negramaro, Lele Spedicato ottime notizie: “È fuori pericolo di vita”

Cronaca
10 ottobre 2018 17:35 Di redazione
2'

Grandi notizie su Lele Spedicato, il chitarrista dei Negramaro. Un comunicato diramato dalla Asl annuncia che l’uomo è finalmente fuori pericolo di vita. Al momento, sappiamo che sono state staccate le macchine che gli permettevano di respirare. Infatti, ora il musicista riesce a farlo autonomamente. I prossimi giorni saranno decisivi e si potrà addirittura valutare un trasferimento in un’altra struttura. Pertanto, presto potrebbe iniziare per Lele un percorso di riabilitazione. Una notizia che sicuramente farà felici i numerosi fan che da sempre sostengono il gruppo dei Negramaro. Il chitarrista della nota band italiana era stato ricoverato in Rianimazione all’ospedale Vito Fazzi di Lecce lo scorso 17 settembre. Scendendo nel dettaglio, Spedicato era stato colpito da un’emorragia cerebrale. I medici ora comunicano che dopo un’attenta analisi hanno deciso di “sciogliere la prognosi”. Il chitarrista, secondo quanto è possibile leggere nel bollettino medico condiviso dalla Asl, è vigile e risponde bene agli stimoli.

“Non è più in pericolo di vita, è vigile e respira autonomamente”, questo è ciò che rivelano in queste ultime ore i medici su Emanuele Spedicato dei Negramaro. Attualmente il chitarrista presenta valori abbastanza buoni in tutti i parametri. Non solo, in questi giorni, ci sono stati evidenti progressi anche per quanto riguarda il “quadro clinico neurologico”. Pertanto, è stato possibile staccare finalmente i macchinari per la respirazione. Lele è riuscito, dunque, a superare la fase più critica e i prossimi dieci giorni “saranno fondamentali per i sanitari che dovranno monitorare accuratamente le condizioni del paziente”. Nel frattempo, durate questo terribile periodo, Lele ha potuto contare sull’appoggio di tutti i suoi cari e dei componenti della sua band.

Tutti i componenti del gruppo dei Negramaro sono stati vicini sia fisicamente che con il cuore a Lele. Il chitarrista può vantare il sostegno, non solo dei suoi amici e dei suoi familiari, ma anche di tutta l’Italia. Sono state davvero tante le persone che hanno pregato affinché potesse riprendersi al più presto. Ora giungono sono belle notizie riguardanti le sue condizioni di salute.

da: https://www.gossipetv.com/negramaro-lele-spedicato-ottime-notizie-e-fuori-pericolo-di-vita-375839

Loading...
Loading...
LEGGI COMMENTI