Ultimo aggiornamento venerdì, 22 giugno 2018 - 18:03

Nadia Toffa invia un messaggio ai fan, cresce la preoccupazione per la iena

Gossip
11 giugno 2018 12:21 Di redazione
2'

Oggi 10 giugno è il compleanno di Nadia Toffa, la conduttrice de Le Ieneche era rimasta in silenzio dal 26 maggio, ha deciso di scrivere un messaggio a tutti i suoi fan in occasione di questo giorno speciale. Una sorta di ode alla vita che in poco tempo ha ricevuto moltissimi like e commenti.

La Toffa ha dovuto allontanarsi dalla televisione a causa di un brutto male che l’ha colpita, per le cure i medici le hanno suggerito riposo assoluto. Motivo per cui i suoi fan sono molto preoccupati, nel messaggio che ha scritto per il suo compleanno Nadia parla di quanto possano accadere nella vita episodi che ti sconvolgano, non previsti.
10 GIUGNO
Il giorno del compleanno è un giorno importante dell’anno in cui si tira una riga e si fanno bilanci. Ci riguarda da vicino cavoli! Sono i nostri giorni trascorsi. È la nostra vita che ha preso varie direzioni. A volte queste direzioni sconvolgono i piani che avevamo prestabilito, a volte subiamo sterzate improvvise che non ci aspettavamo. Come fare le montagne russe ad occhi chiusi. E quindi ci si ritrova a dare un senso anche a quello che non ci piace e che non cercavamo. Ci ritroviamo a tratti fragili, a tratti più forti. Riconosciamo le nostre debolezze, che in condizioni di stabilità non ammettiamo. È bello osservare i propri limiti, è bello vivere. So che sembra una frase fatta, ma scriverlo fa effetto. E il mio bilancio di oggi si riassume in un pensiero d’amore e luce…“A TUTTA VITA”.
Un grazie immenso per tutti i vostri meravigliosi auguri. Sono al telefono da stamattina presto 😂
Grazie di esservi ricordati di me 🙂Sarà sicuramente un gran compleanno ragazzi 🙏🏻
Vi abbraccio forte e buona vita“. 

In questo lungo messaggio Nadia non parla del suo stato di salute, il suo pensiero d’amore e luce ha commosso i fan che però si chiedono quali siano le sue reali condizioni e se si sia ripresa.

Fonte: VocediNapoli.it

Loading...
Loading...
LEGGI COMMENTI