Ultimo aggiornamento venerdì, 12 ottobre 2018 - 17:09

Morgan non paga gli alimenti alla figlia: interviene il tribunale

Cronaca
30 dicembre 2017 11:41 Di valentina
2'

Marco Castaldi, in arte Morgan, che da anni non paga gli alimenti alla figlia avuta con Asia Argento, il tribunale ha pignorato la casa di Monza come riportato da La Stampa. “Dopo la richiesta di pignoramento avanzata dalla sua ex compagna Asia Argento, difesa dall’avvocato Samantha Luponio, il tribunale civile di Monza ha accolto l’istanza e disposto la vendita dell’appartamento di via Adamello a Monza, di proprietà dell’artista, che inizierà il prossimo mese di gennaio”.

Il cantante Bono Vox ha rischiato di morire per un problema di salute

Nessun alimento pagato per la piccola, si tratta di un assegno di 2 mila euro che l’artista avrebbe dovuto versare ogni mese come stabilito dalla sentenza del tribunale per minorenni di Roma nel 2010. La casa pignorata ha un valore di oltre 300 mila euro, Asia Argento aveva già annunciato la sorte che sarebbe toccata all’ex per il mancato adempimento di quanto dovuto.

Renzo Arbore sta male: salta il concerto di Capodanno

Intanto sul suo profilo ufficiale è apparso questo messaggio: “Il Morgan che avete conosciuto fino ad oggi è morto. Chiuso un ciclo di vita, mi preparo ad entrare in uno nuovo fatto di musica nuova, voce nuova, corpo nuovo, stile nuovo. Per compiere questa metamorfosi abbandono definitivamente tutto quello che appartiene al mio passato, al mio vissuto artistico, alla mia “immagine”, al mio feticcio: metto all’asta tutto quello che ho intorno, dentro casa, nei cassetti, negli armadi, negli scaffali, nelle librerie; gli oggetti, gli strumenti, le carte, i vestiti e ogni altra cosa che mi possa ricordare chi o cosa ero. Me ne libero. Chiunque si aggiudicherà un oggetto lo riceverà direttamente a casa mia, consegnato dalle mie mani, brevi manu come si dice in latino, lo accoglierò in modo del tutto informale e privato, potrà conoscermi, vedermi al lavoro, parlarmi, se lo gradirà gli offrirò un caffè, se vorrà farà una foto e ci saluteremo dicendoci: “arrivederci/dammi la mano e sorridi…”.

Loading...
Loading...
LEGGI COMMENTI