Ultimo aggiornamento mercoledì, 31 ottobre 2018 - 18:25

Monte è protetto dalla produzione dell’Isola? Anche la Nasti coinvolta nel caso droga

Gossip
9 febbraio 2018 17:09 Di lazzaro
4'

Continuano le accuse di Eva Henger contro Francesco Monte e lo scandalo si estende e coinvolge sempre più persone. Infatti attraverso Striscia la Notiza l’attrice ha accusato apertamente l’ex tronista di Uomini e Donne e anche alcune persone della produzione dell’Isola, colpevoli di conoscere la verità e di voler proteggere l’ex naufrago. Queste sono le verità emerse da un video inedito ripreso da una telecamera nascosta in cui viene tirata in ballo anche Chiara Nasti, la fashion blogger che ha deciso di abbandonare il reality dopo una settimana dal suo inizio.

MONTE A VERISSIMO SI DIFENDE: IO FUMO SOLO LE…

Eva Henger ha dichiarato che sarebbe stata la produzione a spingerla a parlare del caso droga davanti alle telecamere in diretta: “Io ho detto la verità. Io volevo parlare con la direzione Mediaset, mi è stato risposto davanti a altre otto persone ‘Dillo in diretta. Dillo lunedì o quando torni in studio dalla Marcuzzi’. Mi è stato detto così. Perché non mi hai detto di non dire una cosa del genere…’Guarda che succede un casino, magari fallo con la direzione’ perché mi hai detto di dire. Ero proprio l’agnello sacrificale”.

Monte in contatto con Stefano De Martino all’Isola dei Famosi

Emerge il mistero dei confessionali di Eva Henger in cui denunciava Monte di fumare marijuana nella villa: “Dicono che non sono mai arrivati in Italia questi confessionali. Però non è vero perché poi parlando con loro per 40 minuti prima hanno negato, poi a un certo punto una delle persone con cui parlavo si tradisce e mi dice ‘Mica potevamo mandare in onda quel confessionale che hai fatto dove dici della droga’. Le ho detto ‘Allora, lo sapevate. Adesso che mi avete preso per il cu** per 40 minuti ricominciamo daccapo a parlare?’ E lei: ‘Ma noi pensavamo che ormai il pericolo fosse rientrato'”.


Inoltre ai microfoni di Striscia, Eva Henger ha affermato che Monte fosse ‘protetto’ dalla produzione: “Si è comportato sempre in modo schifosamente superiore a tutti. È strano che tre prove che sono state fatte, lui le ha vinte tutte. Lui aveva la possibilità di parlare con Stefano (De Martino, ndr). Aveva la possibilità di parlare a quattro occhi con gli autori. Noi no. Stefano è un ragazzo serio e non lo voglio accusare di niente, però comunque è ex cognato e migliore amico. Questo lo ha detto sempre lui. Poi se diceva bugie per farsi grande davanti a noi o diceva la verità non lo so, però faceva intendere che lui era coccolato da tutta la produzione”.

Chiara Nasti conosce la verità sul caso droga all’Isola?

Alla fine è stata coinvolta anche Chiara Nasti nello scandalo: “Io ho chiesto ‘Fate parlare tutte le persone’ e loro mi hanno detto ‘Noi non possiamo interrogare nessuno’. C’era Chiara Nasti che voleva dire le cose. Mi ha detto che le hanno suggerito di non immischiarsi e non fare dichiarazioni. Lei voleva dire le cose e non è stata chiamata”. Max Laudadio ha chiesto conferma alla Nasti ma la napoletana ha voluto glissare dicendo: “No ragazzi, non mi mettete in mezzo. Io sono uscita anche prima, quindi. Non mi voglio schierare”. Ma poi ha confessato che c’erano tutti quando è stato consegnato il presunto pacchetto di droga a Monte.

Loading...
Loading...
LEGGI COMMENTI