Ultimo aggiornamento sabato, 18 agosto 2018 - 19:56

Massimo Giletti in ospedale dopo il malore in diretta tv [VIDEO]

News
29 gennaio 2018 09:57 Di lazzaro
2'

Massimo Giletti ha fatto preoccupare tutti durante la diretta di Non è l’Arena. Il conduttore è apparso da subito molto affaticato e gli mancava il piglio graffiante di sempre. E durante le sue interviste, prima ha chiesto uno sgabello, cercando in tutti i modi di andare avanti nella diretta, poi ha ceduto e ha confessato di non farcela ad andare avanti e tra il panico generale è stato lui stesso a congedarsi dai telespettatori e a lanciare un filmato preparato nel pomeriggio. E così la diretta del programma è stata interrotta e il conduttore è stato portato in ospedale.

MASSIMO GILETTI MALORE IN DIRETTA A NON È L’ARENA: SOSPESO IL PROGRAMMA

Come sta Massimo Giletti?

Le informazioni circa lo stato di salute di Massimo Giletti sono state inizialmente contrastanti fino a quando è stato annunciato che il conduttore era influenzato ed è andato in onda nonostante la febbre alta, sperando di poter resistere alla diretta. Ma il gesto ‘eroico’ non è servito a nulla tranne a far preoccupare tutti i suoi fan che lo hanno visto sofferente a Non è l’Arena su La7.

Dopo il malore, Massimo Giletti è stato portato in ambulanza all’ospedale Umberto I di Roma. Il direttore di La7 Andrea Salerno ha fatto sapere: “Passerà la notte in ospedale, ma si è ripreso e sta senz’altro meglio”. Il conduttore dovrebbe tornare a casa già nella giornata di lunedì 29 gennaio. Non è la prima volta che Giletti è vittima di un malore in diretta: nel novembre 2014 durante L’Arena su Rai 1 aveva avuto un mancamento, ma dopo essersi seduto si era ripreso e ha proseguito la diretta.

Loading...
Loading...
LEGGI COMMENTI