Ultimo aggiornamento martedì, 19 settembre 2017 - 20:35

Mara Maionchi confessa: “Ricambiavo i tradimenti di mio marito con il gioco”

Gossip
8 settembre 2017 15:49 Di valentina
2'

Mara Maionchi ha confessato alcuni dettagli della sua vita privata e matrimoniale, dall’infedeltà del marito al suo vizio del gioco. Una lunga chiacchierata in un’intervista a Grazia che fa emergere notizie inaspettate e sconosciute sul suo passato.

MARA MAIONCHI RACCONTA IL CANCRO: “I MIEI GENI SI SONO FATTI FOTTERE”

“In un modo diverso, cioè giocando d’azzardo. Non riuscivo a controllarmi, perdevo somme importanti, facendo danni anche a lui. Il tradimento non è solo il colpo di testa di una sera, ci sono tanti modi di tradire, anche far credere di essere una persona perbene” la Maionchi parla senza problemi dell’infedeltà di suo marito e le scappatelle con altre donne. “Diciamo che quelle di casa mia sono sempre state donne fuori dagli schemi. Mia nonna si è separata nel 1904 da un uomo che non era un esempio di santità. Anche le mie zie erano particolari. La zia Anita, poi, cugina di mamma, non si è mai sposata e ha sempre lavorato. Era lesbica, ma la cosa non ci ha mai suscitato grande impressione. Era normale. Trovo se mai più rivoluzionario che si fosse iscritta al Partito Comunista nel 1918” ha dichiarato l’ex giudice di Amici di Maria De Filippi che sarà dal 14 settembre a X-Factor nella medesima veste.

mara maionchi

“Ho avuto qualche perplessità. Mi sono chiesta: ‘Sarò ancora capace?’, i tempi cambiano, è cambiato il mondo della musica. Ma la leva è stata il pensiero di aiutare questi ragazzi. Non sono immune da errori, anzi nella vita ho fatto più sbagli che cose fatte bene. Ma nella realtà, il difficile è tornare. Perché, avendo lasciato un buon ricordo, rovinarlo dispiacerebbe” ha affermato la famosa produttrice discografica, con la sua sagace ironia.

Loading...
LEGGI COMMENTI