Ultimo aggiornamento mercoledì, 31 ottobre 2018 - 18:25

Lele Spedicato dei Negramaro sta meglio: la bella notizia negli ultimi giorni

Cronaca
4 ottobre 2018 12:28 Di redazione
2'

Lele Spedicato, sta meglio: le condizioni di salute del chitarrista dei Negramaro fanno ben sperare i medici e gioire quanti gli sono vicini. Emanuele “Lele” Spedicato, ricoverato all’ospedale Vito Fazzi di Lecce dal 17 settembre a causa di una emorragia cerebrale, da qualche giorno risponde agli stimoli in maniera intenzionale.

La notizia del miglioramento dello stato di salute di Lele Spedicato è stata confermata da fonti mediche dopo essere circolata nella cerchia più stretta del chitarrista dei Negramaro, come riporta il Quotidiano di Puglia. L’emorragia cerebrale che lo ha colpito in casa mentre si trovava con sua moglie Clio, incinta, lo ha mandato in coma, ma negli ultimi giorni le sue risposte sempre più frequenti agli stimoli fanno ben sperare i medici dopo settimane di assoluta cautela.

Nonostante i segnali incoraggianti, Lele Spedicato è ancora in coma: in questi giorni il coma neurologico da cui si sta lentamente risvegliando è stato accompagnato da farmaci di sedazione che in questi casi servono a preservare le funzioni neurologiche del paziente.Una situazione ancora molto delicata quella del chitarrista dei Negramaro, che però ha avuto in questi giorni i primi contatti con i suoi cari.

Fonte: https://www.leggo.it/spettacoli/musica/lele_spedicato_negramaro_come_sta_30_settembre_2018-4007503.html

LEGGI COMMENTI