Ultimo aggiornamento venerdì, 10 maggio 2019 - 18:44

Il film dei Pokemon è il più visto, successo al boxoffice per Detective Pikachu

Curiosità
10 maggio 2019 18:44 Di redazione
3'

Nuovo leader nella classifica italiana dei film più visti: Pokemon: Detective Pikachu ottiene il primato con 314mila euro e 48mila spettatori, un esordio interessante anche se non eclatante come quello di Avengers: Endgame (guarda la video recensione). Gli eroi Marvel ottengono 152mila euro e superano quota 27 milioni, il weekend ci dirà se il film ha le gambe per superare Bohemian Rhapsody (guarda la video recensione), mentre sarà difficile superare i 30 milioni complessivi. Ottima partenza per le altre new entry: Pet Sematary è terzo con 75mila euro e 11mila spettatori, mentre Ted Bundy – Fascino Criminale è quarto con 64mila euro e più di 10mila spettatori. Stanlio e Ollio (guarda la video recensione) scendono in quinta posizione ma incassano altri 36mila euro.

Novità anche nella parte bassa della top ten. Sorprende Red Joan, che si piazza sesto con 15mila euro, mentre perdono quota Ma cosa ci dice il cervello e Attacco a Mumbai. Ultima nuova entrata è l’italiano Il Grande Spirito che apre con 12mila euro, che gli valgono il nono posto davanti a I Fratelli Sisters (guarda la video recensione).
Andrea Chirichelli
Weekend piuttosto interessante quello che ci aspetta a livello internazionale, caratterizzato dall’arrivo di Pokemon: Detective Pikachu in molti mercati internazionali, dominati da due settimane da Avengers: Endgame.

Il film Warner ha aperto piuttosto fiaccamente in Corea del Sud, finendo al quarto posto con poco più di 200mila dollari, dietro a Avengers: Endgame, che sta per superare i 90 milioni e ne ha incassati ieri oltre 800mila e ai due film locali Miss & Mrs. Cops e Inseparable Bros.

Dati nettamente migliori arrivano dalla Cina, dove si attende un day one da almeno 15-20 milioni e un weekend nettamente superiore ai 50 milioni di dollari. Negli USA il film viene forse leggermente sottostimato dagli analisti, che lo danno in una forbice compresa tra i 50 e i 75 milioni. Le potenzialità del titolo potrebbero portarlo anche ad un esordio da 80 milioni, anche se le alternative non mancano: Attenti a quelle due è dato attorno ai 15 milioni, Poms sui 10 milioni e Tolkien attorno ai 5.

Avengers: Endgame ha invece iniziato a perdere colpi, dopo due settimane indimenticabili. Il calo è previsto e legittimo, ma giorno dopo giorno sembra che il traguardo dei 3 miliardi sia sempre più difficile da raggiungere. Ieri il film ha incassato altri 30 milioni, di cui però “solo” 8 negli USA. Il totale è di 2,3 miliardi, ma pare molto difficile che il film incassi altri 700 milioni da qui a fine corsa. Endgame nei giorni feriali sta incassando meno della metà di Star Wars: Il Risveglio della Forza (uscito sotto le feste natalizie, ricordiamolo) e ha ormai perso tutto il vantaggio accumulato durante i primi giorni di proiezioni. Con questi ritmi sarà difficile raggiungere i 900 milioni a fine corsa, più probabile una chiusura attorno agli 800-850 e 2,5-2,7 milardi complessivi.

Box Office Italia del 9/05/2019
1. Pokémon – Detective Pikachu: Euro 314.788
2. Avengers: Endgame: Euro 152.943
3. Pet Sematary: Euro 75.079
4. Ted Bundy – Fascino Criminale: Euro 64.483
5. Stanlio e Ollio: Euro 36.159
6. Red Joan: Euro 15.758
7. Ma cosa ci dice il cervello: Euro 15.560
8. Attacco a Mumbai – Una vera storia di coraggio: Euro 14.225
9. Il grande spirito: Euro 12.134
10. I Fratelli Sisters: Euro 8.522

LEGGI COMMENTI