Ultimo aggiornamento martedì, 19 settembre 2017 - 20:35

Il famoso cantante cancella il tour: “Questo lavoro mi ucciderà”

Cronaca
7 settembre 2017 14:53 Di lazzaro
2'

L’annuncio sulla cancellazione del tour del cantante ha allarmato i suoi fan. Cosa sarà successo al famosissimo cantante, ex leader dei Take That ed idolo delle ragazzine di tutto il mondo? La sua vita è sempre stata a limite tra problemi di ‘dipendenza’ e successi discografici. Ma dopo un lungo periodo di tranquillità, la notizia della cancellazione delle ultime due date europee del suo tour per problemi di salute ha fatto preoccupare i suoi sostenitori.

Stiamo parlando della pop star Robbie Williams: ha cancellato la tournèe europea dopo pochi giorni dalle dichiarazioni sulla sua lotta contro la depressione. Si sarebbe dovuto esibire in Russia il 7 e il 10 settembre e il suo Heavy Entertainment Show Tour riprenderà tra cinque mesi in Nuova Zelanda. L’annuncio diceva: “A causa di una malattia, le ultime due date della leg europea dell’Heavy Entertainment Show Tour sono state cancellate”.

ROBBIE WILLIAMS BACIA MARIA DE FILIPPI

Il cantante inglese oggi ha 43 anni. Pochi giorni fa aveva rilasciato un’intervista al The Sunday Times Magazine, in cui ha rilasciato pesanti dichiarazioni: “Questo lavoro è davvero nocivo per la mia salute. Mi ucciderà. A meno che io non veda le cose in maniera differente. [La depressione] è una cosa di famiglia. Non so se sarei così psicologicamente malato se non fossi famoso. Probabilmente, se non fossi famoso, la mia malattia non sarebbe così orribile e potente”.

Speriamo che non sia nulla di grave e che presto possa tornare a calcare i più grandi palcoscenici mondiali con grande successo.

Loading...
LEGGI COMMENTI