Ultimo aggiornamento domenica, 22 aprile 2018 - 18:39

Ex tronista di U&D confessa: “Ho rischiato di morire in un incidente stradale”

Gossip
11 gennaio 2018 12:46 Di lazzaro
2'

L’ex tronista di Uomini e Donne ha voluto raccontare per la prima volta il suo dramma. Ha rischiato la vita in un incidente stradale poco prima di iniziare la sua esperienza nel programma di Maria De Filippi. Stiamo parlando di Riccardo Gismondi: si è addormentato alla guida e ha avuto un incidente davvero molto violento ed è rimasto fortunatamente illeso. Ma questo episodio gli ha cambiato ovviamente la vita. Anche oggi che è felice accanto alla sua fidanzata Camilla Mangiapelo, non può far altro che pensare a questro tragico incidente.

Incidente per Riccardo Gismondi di Uomini e Donne: vivo per miracolo

Riccardo Gismondi ha raccontato su Instagram l’incidente che lo ha colpito: “Il ricordo più impetuoso, ultimamente, è quello che è successo a Natale due anni fa. In un periodo difficile della mia vita rischiai di morire in un incidente stradale causato da un mio colpo di sonno in autostrada, la notte di Natale alle 3 di mattina, in questa ennesima delusione che diedi ai miei, vidi il segnale che la vita mi diede di essere in una direzione completamente sbagliata! Uscii praticamente illeso da un incidente mortale, e il senso di essere stato così graziato riuscì a darmi linfa vitale così da potermi rimettere in carreggiata e a darmi la forza di riuscire di nuovo a rialzarmi. Pochi mesi dopo mi venne offerta l’opportunità di essere il nuovo tronista di Uomini e Donne e accettai”.

LITE A UOMINI E DONNE: TINA E GEMMA DANNO SPETTACOLO [VIDEO]

Dopo un anno dalla sua scelta a Uomini e Donne, il tronista è ancora felice accanto a Camilla Mangiapelo. Insieme hanno superato anche la prova di Temptation Island e hanno partecipato anche allo show di Mtv “The Hottest Winter”. In molti attendono già le nozze per questa giovanissima coppia. Chissà se decideranno di bruciare i tempi e regalare un nuovo bebè alla grande famiglia di Uomini e Donne.

Loading...
Loading...
LEGGI COMMENTI