Ultimo aggiornamento mercoledì, 31 ottobre 2018 - 18:25

Il dolore di Elena Santarelli: “Mio figlio non ha la leucemia ma un altro tipo di tumore”

Cronaca
12 marzo 2018 13:18 Di valentina
2'

Pochi mesi fa Elena Santarelli in uno sfogo su Facebook aveva raccontato del figlio malato e del dramma che stava vivendo insieme alla sua famiglia dopo aver ricevuto quella terribile diagnosi fatta al figlio Giacomo. Momenti di dolore che hanno travolto tutto il mondo dello spettacolo.

Dopo aver pubblicato alcune immagini in ospedale a Roma tutti credevano che il piccolo fosse affetto da Leucemia, solo oggi è arrivato il chiarimento da parte della showgirl. Sul suo profilo instagram ha pubblicato una foto di un uovo di Pasqua della Heal Onlus, associazione che si occupa di ricerca in ambito neuro-oncologico pediatrico. Tra i commenti una mamma ha ammesso di avere la figlia malata di leucemia così la Santarelli ha spiegato “Mio figlio non ha la leucemia ma un altro tipo di tumore” e poi ha aggiunto “La nostra battaglia continua e procede con la massima positività. Giacomo è forte e solare come sempre, più forte di me e mio marito, la sua forza è la nostra forza”.

“Mio figlio non si lamenta mai e se qualche volta lo ha fatto ne aveva tutte le ragioni – ha rimarcato -. Io avrei fatto di peggio, affrontare le cure, i tubicini, le limitazioni nella vita quotidiana, a volte i valori bassi, la perdita dei capelli …insomma cose che sarebbero pesanti per noi e invece questi piccolini entrano ed escono dall’ospedale come se nulla fosse”.

elena-santarelliSulle mamme che ogni giorno devono vivere con questi enormi dolori ha detto: “Se ti fai un giro in oncologia o in altri reparti pesanti degli ospedali ti accorgi che le mamme sono tutte come me, forti e positive…la forza poi ti esce fuori. Per fortuna se non ci passi non puoi capire e quindi non lo auguro a nessuno. Quello che voglio dire è che io non sono una mamma speciale rispetto alle altre mamme o papà che combattono con i figli. Siamo tutte uguali, tutte forti, solo che io lavoro in tv e le altre no. Ma credimi che ce ne sono altre con problemi più seri del mio che meriterebbero l’Oscar”.

Fonte: vocedinapoli.it

LEGGI COMMENTI