Ultimo aggiornamento mercoledì, 31 ottobre 2018 - 18:25

Claudio Baglioni rifatto? Tutta conseguenza di un grave incidente

Cronaca
10 febbraio 2018 11:05 Di valentina
2'

Negli anni tutti abbiamo notato qualche ritocchino di troppo sul volto di Claudio Baglioni, il direttore artistico del 68esimo Festival di Sanremo. In realtà, non tutti sanno che la storia è iniziata dopo un grave incidente stradale in cui fu coinvolto a Roma che gli provocò pesanti lesioni.

Era il 1990, il 3 novembre, quando il cantautore in uno dei periodi di punta della sua carriera rimase coinvolto in un tragico incidente che poteva cambiargli letteralmente la carriera a causa delle lesioni riportate sul volto e sulla lingua che avrebbero potuto compromettere le sue esibizioni. Non lontano da quella che era la sua casa, manto scivoloso e pioggia battente furono colpevoli dell’accaduto, Baglioni perse il controllo della Porsche andando a sbattere violentemente contro un muro. Ferite molto gravi (non aveva la cintura di sicurezza) tra cui un taglio di otto centimetri alla lingua. Allora inizia l’utilizzo di chirurgia plastica per ridurre le ferite al volto e un intervento al laser lo aiuta per il taglio alla lingua, la sua fisionomia però viene alterata e poco a poco i continui trattamenti di chirurgia plastica ne hanno cambiato il volto.

claudio-baglioni-giovaneUn incidente che per fortuna appartiene al passato, Baglioni ha saputo rimettersi in piedi nonostante il momento tanto difficile e ripartire, non meraviglia dunque oggi se il suo volto è diverso da quello di un tempo, dietro l’utilizzo della chirurgia si nasconde un grande dolore e molta paura, le cose sarebbero potute andare ben diversamente per lui ma per fortuna possiamo sentirlo ancora esibirsi con la sua voce che è rimasta immutata nel tempo.

Loading...
Loading...
LEGGI COMMENTI