Ultimo aggiornamento martedì, 25 settembre 2018 - 15:52

Anna Tedesco contro il Trono Over di Uomini e Donne

Uomini e Donne
11 aprile 2018 12:11 Di valentina
2'

Qualche settimana fa la dama del trono Over di Uomini e Donne Anna Tedesco ha lasciato la trasmissione dopo una serie infinita di polemiche. Attraverso le pagine del settimanale Nuovo ha confessato che in realtà se ne è andata a causa dell’opinionista Gianni Sperti…

Qualche settimana fa la dama Anna Tedesco, dopo le infinite polemiche e accuse di avere una relazione o anche solo una cotta segreta per Giorgio Manetti, ha deciso di abbandonare definitivamente il trono Over di Uomini e Donne. Una decisione che ha lasciato tutti di stucco. Attraverso le pagine del settimanale Nuovo la donna ha spiegato che se ne è andata a causa dell’opinionista Gianni Sperti, reo di averla attaccata gratuitamente.

“E la cosa strana è che l’anno scorso lo sentivo vicino. Si era anche schierato dalla mia parte a fronte del rifiuto di Nino Castanotto (altro protagonista del trono over), l’unico che lì dentro mi abbia fatto davvero palpitare il cuore […] Sono stata costretta ad andarmene a causa del suo accanimento gratuito: ha cercato di distruggermi demotivandomi. Quando è arrivato perfino a definirmi ‘amica di letto di Giorgio’, mio figlio Maicol mi ha chiesto di lasciare il programma. Sperti ha cercato di strumentalizzare qualsiasi mio sguardo e atteggiamento verso Giorgio, influenzando la nostra complicità di buoni amici. In fondo siamo entrambi single, quindi non avremmo avuto motivo di nascondere un’ipotetica relazione”.

Giorgio e Anna si sono dimostrati grandi amici e in passato si sono anche frequentati per un breve periodo; lui ha anche voluto omaggiare la dama con la sua autobiografia in studio davanti a tutti e i sospetti sui due si sono infittiti. Sperti è arrivato addirittura a controllare il cellulare della Tedesco per cercare prove che portassero ad una liason segreta tra i due. Davvero troppe pressioni per lei?

Fonte: Velvet

Loading...
Loading...
LEGGI COMMENTI